ASCOLTA IL POST

Cos’è?

Il bonus bolletta telefono è una misura di sostegno economico introdotta per aiutare le famiglie e gli individui con un reddito ISEE basso a ridurre il costo del canone di accesso alla rete telefonica (ADSL o Fibra). *Questa agevolazione rientra sempre nel Bonus Sociale Statale.

Requisiti

I requisiti per accedere al bonus bolletta telefono in Italia nel 2024 sono stati aggiornati. Per beneficiare dello sconto è necessario avere:

  • • un ISEE in corso di validità che non superi la soglia di 8.112,23 euro.

Nel caso specifico dei clienti TIM, questo è il limite di reddito per poter accedere al bonus. *Attenzione però, spulciando tra le fonti ufficiali trovate in rete, la soglia ISEE per il bonus sociale è stata ridotta a 9.530 euro, o fino a 20.000 euro per le famiglie con almeno quattro figli a carico.

Operatori Aderenti?

Al momento, non tutte le informazioni e dettagli sono disponibili, ma si sa che TIM è uno degli operatori che aderisce al programma del bonus bolletta telefono. Per avere un elenco completo degli operatori che offrono questo bonus, è consigliabile verificare direttamente sul sito dell’operatore telefonico di interesse.

Importi

L’importo del bonus è rappresentato da uno sconto del 50% sul canone mensile di accesso alla rete telefonica. Per i clienti che pagano un canone standard di 19 euro, lo sconto massimo applicabile sarà quindi di 9,50 euro al mese.

Come Richiederlo?

Per il 2024, sembra che il processo sia stato semplificato. Non è più necessario presentare una domanda specifica per accedere al bonus; invece, è importante assicurarsi che il modello ISEE, utilizzata per calcolare la dichiarazione sia aggiornata e contenga dati corretti. L’INPS si occuperà di verificare automaticamente i requisiti e di erogare il bonus a chi ne ha diritto. Infine, consiglio di chiedere informazioni direttamente al vostro operatore telefonico con cui avete stipulato il contratto (o anche per i nuovi).

Esempio Pratico

Consideriamo una famiglia con un ISEE di 7.500 euro che ha un contratto con TIM. In questo caso, la famiglia avrebbe diritto al bonus e vedrebbe il proprio canone mensile ridotto da 19 euro a 9,50 euro. Se invece una famiglia ha un ISEE di 9.000 euro e quattro figli a carico, potrebbe ancora qualificarsi per il bonus, considerando il limite elevato a 20.000 euro per famiglie numerose.

Print Friendly, PDF & Email